Monastero di Novacella

Monastero di Novacella

La torre della chiesa abbaziale e la cappella di San Michele

Fondata nel 1142 nei pressi di Bressanone, l’abbazia dei canonici agostiniani è uno dei monasteri più grandi e culturalmente, oltre che storicamente, importanti della regione alpina. L’abbazia di Novacella conserva ancora numerosi tesori d’arte del Medioevo e dei primi tempi moderni e merita una visita in qualsiasi momento dell’anno.
La navata della chiesa abbaziale, il chiostro e gli edifici conventuali adiacenti risalgono al complesso monastico romanico della fine del XII secolo. La cappella di San Michele, all’entrata del monastero, e l’imponente torre della chiesa abbaziale sono testimoni di quest’epoca. Con le sue finestre a doppio arco, caratteristiche del periodo romanico, la torre occidentale è visibile da lontano.
alpinestrassederromanik-neustift-019-angelikaschwarz
La cappella di San Michele deve il suo nome comune “Castel Sant’Angelo” alla sua somiglianza architettonica con il famoso Castel San’Angelo sul Tevere. Tuttavia, la cappella è molto più piccola della fortezza romana. Ha acquisito il suo aspetto attuale nel corso di lavori di fortificazione militare contro la minaccia ottomana alla fine del XV secolo.
Immagini
Il contenuto vi è stato utile?
Grazie mille per il vostro commento!
Grazie!
Fai partecipare i tuoi amici ...
Condividi le storie sul tuo profilo e fai sapere ai tuoi amici quello che ti ha entusiasmato!